Carlo Freccero

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp

Autore televisivo e scrittore, ma anche giornalista e professore, attuale direttore di Rai 2, nasce a Savona, e ha una laurea in Pedagogia e Filosofia. Esordisce a fine anni ’70 in Fininvest, come direttore dei palinsesti di Canale 5 e Italia 1. Da sempre affascinato dal mondo dei mass media, esperto di comunicazione, è stato direttore dell’emittente francese La Cinq, responsabile di programmazione di France 2 e France 3, direttore a Italia l. È poi approdato in Rai, affermandosi ai suoi vertici. Dall’agosto del 2015 è consigliere di amministrazione in Rai e dall’autunno del 2018 direttore di Rai 2, che aveva già diretto nel 1996. Nel 2007 è stato presidente di RaiSat e nel 2008 di Rai 4. Nel suo brillante percorso lavorativo, non si è fatto mancare l’insegnamento, è stato, infatti, docente a contratto all’Università Roma Tre e a Savona, all’interno del corso di laurea in Scienze della Comunicazione dell’Università di Genova. Ha scritto: Televisione, L’idolo del capitalismo; insieme a Filippo Losito, Fata e strega. Conversazioni su televisione e società.