“Infinito Hack” di Fabio Massimo Iaquone (Margherita Hack)

domenica 27 Ottobre ore 20:30 @ Auditorium M9

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp

Una intensa opera sperimentale dove il racconto sempre entusiasmante e appassionato di Margherita Hack, è intervallato dall’elemento coreografico e da immagini cosmiche e stellari che, secondo lo stile inconfondibile del regista, contribuisce a creare una sinfonia psichedelica che ci restituisce, ad alcuni anni dalla sua scomparsa, vivido il ricordo di una figura in dimenticabile della cultura, oltre che della scienza, italiana.